La città ti guida 02

progetto:   Rovigo – La città ti Guida di Matteo Zennaro |


grafica:   Matteo Zennaro |

foto, illustrazioni e infografiche:   Matteo Zennaro |

testi:   Matteo Zennaro |

L’idea è partita dalle esigenze del territorio e si è sviluppata poi nella definizione di un “destinatario ideale”, ovvero il viaggiatore giovane, curioso, che non si accontenti di visitare una città per l’importanza dei suoi monumenti o il prestigio dei musei, ma che cerchi nel viaggio e nella scoperta il valore esperienziale ed emotivo che ne deriva.

Il progetto si è quindi strutturato partendo dai concetti di Esperienza, Emozione e Necessità personali, per poi allargarsi a quelle di un destinatario ideale, nel contesto particolare della città di Rovigo. Le interviste ai cittadini e le fotografie alla città, fatte conoscendo, girando, ascoltando e “viaggiando” ancora una volta Rovigo, sono state fondamentali per lo sviluppo del Progetto.

La città ti guida 04

fotografie:   Tutte le fotografie della guida sono state scattate con una Diana-F del 1966, adattata per montare rullini da 35 mm. Questo spiega il formato “allungato” delle pose, nessuna delle quali è stata tagliata o ritoccata. Tale scelta trova la sua giustificazione nella definizione del movimento lo-fi (low fidelity), considerata da molti come una reazione alle moderne e perfette tecnologie digitali. Naturalmente questo movimento si rifà alla fotografia Lomo sperimentale degli anni ‘60-’70, riprendendone gli stessi strumenti semplici, imperfetti e casuali. Per tali caratteristiche, ho scelto di adottare questa tecnica fotografica: poca prevedibilità del risultato, colori accesi e piacevoli, sovrapposizione di forme, che suscitano nello spettatore un’emozione visiva più originale, semplice e d’impatto, senza dare nulla per scontato!

La città ti guida 03

specifiche tecniche: f.to 10,5×20 cm chiuso – 21×20 cm aperto |

N pagine più copertina, stampa 4/4 colori su carta per editoria Munken Lynx da 170 gr , rilegatura brossura cucita filo refe, copertina carta usomano da 300 gr e alette con mappe stampata a 4 colori con plastificazione opaca.

La città ti guida 05 La città ti guida 06

progetto:   Una valigia di parole a cura di Bruna Graziani |


collana: Il Portolano – Quaderno n. 2 |

Raccolta antologica di racconti realizzati durante il laboratorio di scrittura autobiografica creativa tenuto da Bruna Graziani.

grafica:   Ingrid Ingrassia |

illustrazioni:   Alessandro De Bei |

specifiche tecniche:   f.to 15×18 cm chiuso – 30×18 cm aperto |
102 pg. più copertina, stampa 1/1 colori, carta per editoria Aralda da 100 gr, rilegatura brossura, copertina stampata a 4 colori con plastificazione opaca.

Zarzuachi

progetto: Zarzuachi – I Racconti delle Cicale di Maria Rossetti Dovi


autore: Maria Rossetti Dovi |

grafica: Roberto Passuello |

foto: Archivio di famiglia / ricerca |

specifiche tecniche: f.to 21,5×27,5 cm chiuso – 43×27,5 cm aperto |

102 pagine più copertina, stampa 4/4 colori su carta per editoria di pregio 170 gr, rilegatura brossura fresata, copertina con alette stampata a 4 colori e plastificazione opaca su carta usomano 300 gr

per la versione cartonata: rilegatura brossura cucita filo refe, copertina cartonata con plancia stampata 4 colori e plastificazione opaca.

Stone Words

progetto:   Stone Words |


grafica:   Tiziano Scaffai |

illustrazioni e foto:   Tiziano Scaffai |

specifiche tecniche:   f.to 15×21 cm chiuso – 30×21 cm aperto |
64 pg. più copertina, stampa 4/4 colori, carta Munken Lynx da 120 gr, rilegatura brossura filo refe, copertina carta Plike nero da 200 gr, sovracoperta stampata a 4 colori con plastificazione opaca.

Stone words 01Stone words 03Stone words 04

Good Time

progetto:   Good time di Serena Piaser |


“Good time” è un progetto editoriale pensato come tesi di laurea in disegno industriale di primo livello. Tratta contestualmente di tre temi: caffè, tè e cacao, riportando tutte le informazioni rilevanti che li descrivono. Si tratta di un volume in formato A5 rilegato con spirale metallica. Per i piatti superiore e inferiore è stato utilizzato un cartoncino da 2mm stampato a vivo. La carta utilizzata per i contenuti, Munken Print White 90gr non trattata, rende più calda e intima la lettura. I tre capitoli che compongono il volume sono introdotti da un alternarsi di cartoncino colorato fustellato e carta da lucido, la quale crea dei giochi di trasparenze. Sfogliando questo libro si incontrano anche degli inserti a doppia pagina rappresentanti delle infografiche. All’interno è presente anche una busta in cartoncino colorato, contenente al suo interno due locandine in formato A3 stampate fronte-retro accuratamente piegate.

grafica:   Serena Piaser |

illustrazioni:   Serena Piaser |

Good time 980x246

specifiche tecniche:  f.to 15×21 cm chiuso – 30×21 cm aperto |
N pagine più copertina, stampa 4/4 colori, carta per editoria Munken Print White da 90 gr e inserti in cartoncino colorato in pasta, rilegatura con spirale wire, copertina cartonata rigida taglio vivo.

Good time 01 Good time 03Good time 02

Forme di lettere

progetto:   Forme di Lettere di Michela Gasparini |


Progetto di tesi riguardante l’editoria per l’infanzia, il cui obiettivo è fornire ai bambini una prima esperienza con il carattere tipografico. Il libro, attraverso dei giochi ed una storia illustrata, conduce il protagonista del racconto all’interno del mondo delle lettere, alla scoperta di quante forme queste possono avere.

grafica:   Michela Gasparini |

illustrazioni:   Michela Gasparini |

specifiche tecniche:   f.to 20×28 cm chiuso – 40×28 cm aperto |
N pg. più copertina, stampa a 4 colori, carta per editoria Munken da 170 gr, rilegatura: accoppiato panoramico con inserti pop – up, copertina cartonata rigida, risguardi stampati, plancia stampata a 4 colori con plastificazione opaca.

I marchi

I marchi con cui lavoriamo

– carte prodotte in Italia:

/ Burgo / Cordenons / Favini / Fedrigoni / Magno / Poliedra / Sappi

– carte prodotte in Europa:

/ Arctic [Germania] / Arjowiggings [Francia] / Canson [Francia] / Gmund [Germania] / Mondi [Austria]

– carte Fine-Art:

/ Epson / Canson / Hahnemuhle / Ilford

– cornici prodotte in Italia:

/ Salvadori cornici [Treviso] / Albor cornici [Firenze]

– supporti e accessori per l’esposizione prodotti in Italia:

/ KD

– materiali tecnici di qualità:

/ 3M / Bayer

La carta

Amiamo la carta, e ne cerchiamo sempre di nuova, vogliamo offrire la più ampia scelta possibile anche per i piccoli progetti perchè pensiamo che la giusta carta li renderà unici.

Vediamo i principali tipi di carte tipografiche:

usomano _ la carta per tutte le applicazioni con innumerevoli varianti per esaltare produzioni di solo testo – morbidezza piacevolezza al tatto, nessun riflesso per agevolare la lettura – e con diversi gradi di compattezza della fibra per valorizzare la presenza di immagini grafiche o fotografiche, con la più ampia gamma di punti di bianco, dalle sbiancate cloro alle naturali prive di acidi e sbiancanti.

patinata_ la carta tradizionale per riviste e cataloghi, con trattamento superficiale che può essere lucido (glossy), seta (silk) o opaco (matt).

goffrata_ la presenza della lavorazione si accentua con la grammatura della carta, può essere martellata, vergata, rigatino, texturizzata (tessuto, millepunti, nido d’ape…).

riciclata_ più o meno raffinata, selettiva (scarti di un’unica lavorazione) o mista, può essere trattata per assumere la finitura di una usomano o di una patinata.

speciali_ perlate, metallizzate, adesive (patinate o usomano), non-carte prodotte cioè con materiali diversi (come ad esempio il poliestere, antiusura e antistrappo, o l’acetato), carta vegetale o carta da lucido (dall’aspetto traslucido).

 

I tessuti

Una selezione di tessuti diversi per soluzioni speciali:

Popeline di Cotone, 120 gr, un leggero tessuto di cotone di mano fresca e asciutta, molto compatto e resistente pur se finissimo e morbido. Puó essere utilizzato come rivestimento o per il confezionamento di prototipi sartoriali o oggetti d’arredo – é lavabile, ma con estrema cura.

Jasmine Polycanvas, 180gr, una tela in poliestere trama fine con superficie spalmata. Oltre ad offrire un’ottimale resistenza all’acqua, questa tela si monta e si stende facilmente. Riproduce immagini ad una risoluzione molto elevata su una superficie extra-matt antiriflesso. La tela non ingiallirá, non si formeranno pieghe nè si arriccierá. Il rapporto qualitá/prezzo di questo materiale é eccellente.

Alcuni esempi della Collezione Hahnemuhle:

William Turner, 310 gr – 100% cotone, con la sua struttura acquerello opaca, otticamente e tattilmente il materiale equivale ad una carta-a-mano artistica. William Turner è ideale per riproduzioni di opere d’arte tradizionali e per riproduzioni fotografiche straordinarie e cariche d’effetto.

Photo Rag, 308 gr – 100% cotone, grana extrafine, liscia, la carta preferita dai fotografi per la realizzazione di stampe fine-art di alta qualità. La finissima e morbida struttura superficiale e la tattilità vellutata rendono Photo Rag utilizzabile universalmente ma ideale per le foto in bianco e nero e le riproduzioni artistiche con grande profondità d’immagine.

Photo Rag Baryta, 315 gr – 100% cotone, lucida, la simbiosi esclusiva dei vantaggi di una carta artistica di cotone insieme a quelli della carta baritata. La superficie estremamente fine con la lucentezza della barita dona ai tratti un carattere particolarmente espressivo.

Dalla Collezione Canson:

Edition Etching, 310 gr – 100% cotone, grana fine, tattile, bianchissima ideale per riproduzioni fotografiche. Contiene riserva alcalina ed è certificata priva di acidi e di azzurranti ottici. Qualità Museum, il suo bianco naturale è ottenuto grazie all’utilizzo di minerali per garantire la conservazione delle tonalità originali per generazioni.

Canvas Matt Water Resistant, 390 gr – tela premium, priva di acidi, con un punto di bianco appositamente sviluppato per riprodurre immagini con risoluzione elevata. Superficie opaca antiriflesso.